Borja Valero a ITV: "Vincere serve, è un aiuto per il morale"

Share

Farlo stasera per la squadra di Luciano Spalletti sarà assolutamente dura e c'è chi firmerebbe pure per un pareggio. Davanti Maurizio Sarri non può prescindere dal suo fantastico tridente: José Callejon, Dries Mertens e Lorenzo Insigne (da destra a sinistra) hanno segnato 32 gol complessivi e si punta sempre su di loro. Di fatto quindi l'effetto San Siro non si fa sentire, almeno sulla carta: ha comunque abbassato la quota sulla vittoria dell'Inter (segno 1) che vale 3,70 contro il 2,05 - valore limitato - che accompagna il segno 2, che naturalmente dovrete giocare per l'affermazione esterna della squadra partenopea.

Non in perfette condizioni, Borja Valero partirà dalla panchina in Inter-Napoli.

Resto della formazione fatto, con Handanovic in porta, linea a 4 in difesa con Skriniar che tornerà ad essere affiancato da Miranda. In avanti ci sarà ovviamente Mauro Icardi.

Sassuolo-Spal 1-1, ad Antenucci risponde Babacar su rigore
Nel primo tempo al sinistro di Antenucci sotto le gambe di Consigli al 27′ risponde quattro minuti dopo dal dischetto Babacar . Che cambia idea e fischia il rigore: sul dischetto va Politano (perché non Babacar? ) che si fa parare il tiro.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1) - Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, D'Ambrosio; Vecino, Gagliardini; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi.

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-3-3) - Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Ricordiamo che la gara sarà disponibile in diretta testuale anche sul nostro sito dalle ore 18.45.

Share