Cuociono la pasta senza acqua, studentesse americane danno fuoco alla cucina

Share

Inconsueto incidente domestico per tre studentesse americane a Firenze. Le ragazze, tutte 20enni, convivono nella casa a pochi passi da Ponte Vecchio.

Le tre sono state accompagnate fuori nel giro di pochi minuti, in buone condizioni: "Abbiamo messo la pasta sul fuoco senza l'acqua, credevamo si cucinasse così", hanno candidamente spiegato ai soccorritori. Le fiamme, spente sul nascere dai pompieri, hanno danneggiato alcuni mobili della cucina. Nella ricostruzione date alle forze dell'ordine le ragazze avrebbero comprato un pacco di pasta al supermercato, per provare a cucinare un tipico piatto italiano. Il fumo denso, che fuoriusciva dalla finestra dell'appartamento, aveva allarmato anche i vicini di casa.

L'anatema del Papa: "Chi va a prostitute è un criminale"
Vorrei che voi - ha detto rivolgendosi ai giovani riuniti nel convegno pre-sinodale in Vaticano - lottaste per questo. Avevano perso i sensi dopo un ictus. "Anziani, giovani, queste ragazze sopportano tutto".

La situazione è sfuggita di mano tanto che sul posto sono dovuti intervenire pompieri e polizia per un principio d'incendio divampato nella cucina dell'appartamento accanto a Piazza della Repubblica. Fortunatamente le tre sprovvedute se la sono cavata con un grande spavento, mentre i danni all'appartamento non sono stati poi così invasivi.

Share