DIRETTA Serie A, Roma-Torino: le formazioni ufficiali

Share

1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 5 Jesus, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 6 Strootman; 17 Under, 14 Schick, 92 El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Pellegrini, Perotti, Peres, Silva, Gerson, Capradossi, Gonalons, Antonucci.

Il Torino deve fare i conti con due defezioni in difesa: Burdisso squalificato e Lyanco infortunato verranno rimpiazzati da Moretti e N'Koulou al centro con Ansaldi e De Silvestri sulle corsie esterne.

A disp: 32 Milikovoci-Savic, 1 Ichazo, 23 Barreca, Buongiorno 87, Rivoira 50 21 Berenguer, 5 Valdifiori, 20 Edera, Butic 51. Per sostituirlo rimane viva la sola opzione Berenguer, dato che Ljajic si è fermato in allenamento per un problema alla coscia. L'ultimo successo giallorosso risale alla scorsa stagione, con il 4-1 firmato da Dzeko, Salah, Paredes e Nainggolan (Maxi Lopez per il Torino). A favore della Roma, convergono sia i precedenti di campionato (in Serie A ha vinto le ultime sette sfide interne con il Toro), sia la condizione dei granata, che hanno perso due gare di fila. La Roma è riuscita a imporsi in ben 60 occasioni, la maggior parte delle quali (46) tra le mura amiche. Allo Stadio Olimpico, la formazione giallorossa ha conquistato otto vittorie, un pareggio e cinque sconfitte, segnando 22 gol e subendone 15.

Precipa dal terzo piano, paura nel salernitano per un 30enne
Per cause ancora da accertare, un giovane di circa 25 anni è precipitato nel vuoto dal terzo piano di casa in via Casa Mannini , traversa del Corso Reginna .

Non il momento migliore - dopo la vittoria in trasferta contro il Napoli - per affrontare la Roma, e questo Mazzarri lo sa bene: "Affrontiamo la Roma nel peggior momento, ma sono curioso di vedere cosa riuscirà a fare la mia squadra".

Domani la Roma dovrà proseguire quanto di buono fatto al San Paolo e non farsi distrarre dal ritorno di Champions League. Una sfida di Coppa da ribaltare e tanti dubbi anche sulla formazione.

Share