Funerali Astori, Badelj: "Sei luce per tutti noi"

Share

Hai il dono della lingua universale del cuore, quello che hanno pochi eletti.

Durante il funerale di Davide Astori, Milan Badelj ha preso la parola, dedicando uno struggente messaggio all'ex compagno di squadra. Inizio dal significato del tuo nome: significa amato, in ebreo. Tuo padre e tua madre devono sapere che non hanno sbagliato una virgola con te, sei il fratello e il figlio che chiunque vorrebbe avere. Tu non sei come gli altri, sei quello che pur non sapendo bene le lingue è riuscito a parlare con tutti noi, tenendoci uniti e indicandoci la strada, perché hai sempre parlato col cuore. Tu sei questo per tutti noi: "luce".

Allarme Buche e Voragini a Roma: Traffico in Tilt
E domani sarà un'altra giornata nera con bus, metro e tram a rischio per lo sciopero dei trasporti di 24 ore . Rallentamenti , inoltre, anche sull'Appia da Santa Maria delle Mole a Capannelle.

Moltissime le persone accorse presso la piazza di Santa Croce per omaggiare un ragazzo la cui morte è dura da accettare e con esse tutto il calcio italiano, autorità, ex compagni di squadra e amici famigliari che si sono stretti in un virtuale abbraccio alla famiglia di Astori, alla compagna Francesca e alla piccola Vittoria. Come ti piaceva definirti designer di fama internazionale, e calciatore nel tempo libero. Non possiamo dimenticare le tue risate, il tuo modo di scherzare con tutti. "Il compito di tutti quelli che resteranno più vicini a tua figlia sarà quello di raccontarle chi è Davide, un uomo con la U maiuscola". "Il nostro pensiero va a tua mamma e tuo papà, ai tuoi fratelli, a Francesca e alla Principessa Vichy".

Al mattino eri sempre te ad accendere la luce: "tu sei questo per tutti noi, luce".

Share