Gravissimo incidente sulla provinciale Bisceglie-Corato: due le vittime

Share

E' di due morti e altrettanti feriti il bilancio di un incidente stradale che ha coinvolto due mezzi, un furgone e una Giulietta, che si e' verificato intorno alle 6 nella mattina dell'11 di Marzo a nord di Bari, in territorio di Bisceglie, lungo la strada provinciale per Corato, la sp 85. A perdere la vita due fratelli, Carmine e Sergio Di Ceglie di 56 e 53 anni originari di Bisceglie. I soccorritori hanno cercato di rianimare i due fratelli senza successo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco.

Ascoli, due calciatori aggrediti dopo la sconfitta di Venezia
I carabinieri sono già al lavoro per identificare i responsabili, saranno utili le telecamere di sicurezza del centro storico. A venire colpito per primo è stato Parlati , riuscito a schivare un pugno prima di finire a terra con il suo aggressore.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente, non è escluso che i due mezzi che viaggiavano in direzione opposta si siano toccati al centro della carreggiata e i loro conducenti ne abbiano perso il controllo. Il traffico è rimasto paralizzato per oltre un'ora in entrambi i sensi di marcia. Il conducente della vettura è stato sottoposto ad alcoltest, come l'altro occupante della Giulietta ha riportato conseguenze non gravi.

Share