Juve-Milan, le probabili formazioni: Allegri verso il 4-2-3-1, in dubbio Chiellini

Share

L'ivoriano, punto fermo della squadra allenata dal tecnico Gennaro Gattuso, si carica e incita i compagni a seguirlo.

Dalle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha detto la sua in merito al big match di sabato sera all'Allianz Stadium tra Juventus e Milan. I testa a testa sono molto equilibrati, infatti, i bianconeri sono in vantaggio con 68 vittorie rispetto alle 51 dei rossoneri e ben 58 pareggi. Sono tanti anni che il Milan non va in Champions e sarebbe una cosa bellissima.

Bankitalia, a stato 4,9 mld
Nel 2017 il bilancio di Bankitalia è aumentato del 20% arrivando a 931 miliardi. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

LE SCELTE DEI DUE TECNICI - Massimiliano Allegri, visto l'impegno ravvicinato di Champions League contro il Real Madrid, potrebbe far rifiatare qualcuno dei suoi, soprattutto i giocatori reduci dagli impegni con le proprie nazionali. A tenere banco sono le condizioni di Chiellini e Alex Sandro.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Rugani, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. "Alla seduta ha preso parte anche Giorgio Chiellini". L'unico ballottaggio riguarda Cutrone e Kalinic per il ruolo di prima punta, con il primo al momento favorito.

Share