La pizza di Carlo Cracco bocciata: "non è una vera pizza napoletana"

Share

Il tutto parte dal lavoro di Fanpage che, visitando il Bistrot nella Galleria di Milano, ha avuto modo di tastare con mano il piatto dello chef. O ancora: "Ho visto la pizza di Cracco e mi sono catapultato a consegnare 8 stelle Michelin all'egiziano sotto casa", scrive un altro utente. Non bisogna essere amanti della pizza napoletana, la tradizionale pizza Margherita, la cui preparazione è stata tutelata dall'Unesco appena l'anno scorso, per definire la pizza margherita dello stellato chef Cracco una imitazione anche alquanto malriuscita. La versione di Cracco prevede un impasto diverso, con diversi cereali combinati tra loro per renderlo croccante, e una salsa più densa rispetto all'originale. A completare il tutto, semi di basilico anziché le consuete foglioline. Noi partenopei dovremmo scandalizzarci di più quando troviamo in giro pizze che fraudolentemente vengono vendute e pubblicizzate come pizze della nostra tradizione addirittura con l'aggiunta di riconoscimenti Stg, Dop, Doc e roba del genere.

È evidente, dunque, che questa "bontà" non possa essere chiamata Pizza.

Leo Messi di nuovo padre: è nato Ciro
Il talento argentino, come comunicato dal club, è stato depennato dalla lista dei convocati ufficialmente per motivi personali . Senza Lionel Messi , papà per la terza volta , e Iniesta, i blaugrana hanno gioco facile contro gli andalusi.

Si contesta anche il prezzo di sedici euro per la pizza di Carlo Cracco che più volte in passato ha sottolineato come andare nei suoi ristoranti è un'esperienza e non solo un pasto e soprattutto come è molto importante capire che una persona meno abbiente non ha di certo il problema principale di venire a mangiare da lui. Tuttavia, la pizza di Cracco ha la firma di uno chef stellato e non può essere considerata alla stregua di qualsiasi esperimento da trattoria.

Come riporta Milano Today sui social si stanno susseguendo in queste ore polemiche a non finire sull'aspetto della pietanza: scura, scarna, per molti inguardabile.

Share