Lazio, rissa sfiorata in aereo tra Nani e un tifoso

Share

Gli ultimi due pareggi in ordine di tempo non sono per nulla piaciuti ai tifosi laziali che stanno lamentandosi di una squadra che da qualche tempo a questa parte sembra aver tirato i remi in barca.

Rissa sfiorata, o quanto meno accennata, tra Nani ed un tifoso della Lazio sull'aereo di ritorno da Cagliari. Quando l'aereo è atterrato a Roma, il tifoso in questione è stato trattenuto e fatto scendere in un secondo momento mentre i giocatori avevano già raggiunto il pullman. Nani ha reagito alle parole del supporter, che gli aveva più volte chiesto invano la maglietta e lo aveva svegliato dandogli un colpo sul petto, e così la tensione è salita alle stelle. Il giocatore non ha ben digerito le accuse e si è scagliato contro di lui e ne è nato un accenno di rissa con spintoni. A dividere i due sono stati i compagni, Lucas Leiva e Wallace che hanno riportato la calma a bordo.

[IAM] - Sarri ai tifosi: "Credeteci perché noi ci crederemo fino alla fine"
Se mi chiedete ancora della Juventus non rispondo più, se parliamo di Inter-Napoli allora continuo. Su Insigne: "Sta facendo una stagione straordinaria e in una grande partita ha fallito un tiro".

Nervi tesi in casa Lazio.

Share