Maltrattavano una donna anziana: arrestate due badanti a Trapani

Share

Aveva chiesto a due vicine di casa aiuto, perchè si prendessero cura di lei. Gli agenti della squadra mobile della locale Questura hanno fatto irruzione in un appartamento ed hanno arrestato due badanti, colpevoli di violenze nei confronti di un'anziana.

Il gip ha convalidato gli arresti, su richiesta del pubblico ministero, e ha disposto la custodia cautelare in carcere delle due indagate. Una incredibile storia di violenze gratuite che sarebbe rimasta sconosciuta se non fosse stato per la denuncia di una persona venuta casualmente a conoscenza di quanto accadeva tra le mura di quella casa, all'interno di un palazzo in centro città. Per le due aguzzine sono dunque scattate le manette, la vittima è stata portata in ospedale e, successivamente, affidata ad una residenza protetta. La Polizia ricevuta la denuncia in un battibaleno ha collocato delle video camere puntate sull'abitazione e delle microspie prossime alle finestre.

Champions: Juve vince a Wembley e passa
Nella ripresa siamo rientrati in campo con troppa fiducia nei nostri mezzi e siamo stati puntualmente puniti. Considerando anche il match dell'andata direi che meritiamo a pieno titolo la qualificazione.

Le brutalità avvenivano durante il cambio della biancheria personale e del letto o mentre le davano da mangiare.

I poliziotti hanno assistito a episodi di inaudita violenza che hanno deciso di interrompere con l'arresto in flagranza. In una ripresa si vede una delle badanti sputare nel piatto in cui poco dopo avrebbe mangiato l'anziana.

Share