Milik: "Mi sento molto bene. Problema mentale? Mi viene da ridere"

Share

"Le mie sensazioni sono più importanti di ciò che dice il medico e ho deciso io". L'attaccante del Napoli ora è rientrato ed è nuovamente a disposizione: "Quando entri in campo, non pensi più a niente, c'è l'adrenalina e ti lasci andare". "Il dottore (Alfonso De Nicola ndr), mi disse che ero pronto per tornare in campo, ho voluto aspettare un altro po', perché non mi sentivo ancora al cento per cento".

Milan, Bacca torna sul mercato: il Villarreal non lo riscatta
Ma non è detto che Gattuso non valuti con attenzione Bacca , considerando che Kalinic e André Silva andranno nel mercato estivo. L'attaccante colombiano disputerà i Mondiali di Russia e brillando potrebbe far salire ulteriormente le sue quotazioni.

Milik ripercorre le tappe che l'hanno portato al rientro dopo la rottura del crociato: "Il medico mi aveva dato l'ok, ma contano le mie sensazioni". Sarri ha detto che dopo il secondo infortunio al ginocchio nella mia testa c'era paura di farmi male di nuovo? In realtà ho solo preso un altro po' di tempo per tornare ancora più forte di prima. "Se non tutti lo capiscono, non è un mio problema".

Share