PlayStation 5 arriverà nel 2020 annientando PlayStation 4: le previsioni degli analisti

Share

Vista l'assidua attività su PSVR, c'è chi, come Harold Vancol, che nel corso di una recente intervista con Official Playstation Magazine UK, ha dichiarato che uno dei requisiti fondamentali della prossima piattaforma di Sony sarà la presenza della Realtà Virtuale, affermando addirittura che la loro sinergia sarà "considerata essenziale".

Piscatella è partito analizzando innanzitutto quello che sarà l'andamento di PS4 nei prossimi anni.

Attualmente, la società nipponica punta al traguardo vendita di 100 milioni di unità entro il 2019.

Mat Piscatella di NPD Group.

Napoli, Sarri: "100 punti? Lo volesse Dio"
Dipende.se alla Juve non fanno recuperare la partita forse qualcosa cambia, ma credo che gliela faranno giocare (ride, ndr). Ghoulam è in fase di riabilitazione del ginocchio, non è gravissimo come infortunio.

I risultati dell'hardware sono influenzati principalmente dalle strategie sul prezzo di vendita.

"Mi aspetto che PlayStation 4 abbia un altro anno di enormi vendite, anche se prevedo un calo rispetto al 2018". Mi interessa vedere come il prezzo di PS4 cambierà nel corso dell'anno sia nel prezzo base che in quello promozionale.

Vedremo come si comporterà Sony, anche se molto probabile lascerà nel mercato lo spazio che serve a PlayStation 4 Pro, uscita nel 2016. Il 2020 è effettivamente l'anno buono per il lancio di PlayStation 5? I dati ci dicono che non c'è nessun bisogno che questa console esca prima di allora.

Cosa pensate delle parole di Piscatella? Secondo voi Microsoft seguirà a ruota la concorrenza o attenderà ulteriormente per sfruttare ancora Xbox One X?

Share