PSG: contatto con Conte, ride Mancini

Share

Oltra ai nomi di Conte e Mourinho, ci sarebbe anche un allenatore del massimo campionato italiano. Alla fine della sfida persa 2-1 al Parco dei Principi contro Ronaldo e compagni, il Presidente Nasser Al-Khelaïfi è intervenuto sul tema relativo al futuro del tecnico spagnolo, non lasciando trapelare nulla: "Ora non è il momento per parlare di cambiamenti". Dopo un primo approccio a dicembre, c'è stato un nuovo contatto proprio dopo l'eliminazione dalla Champions League, e precisamente con Gianluca, il fratello di Conte che lo rappresenta insieme all'agente Federico Pastorello. Nella sua testa si cominciano a delineare più strade, ma soprattutto due: da una parte la proposta di Costacurta che gli vuole affidare nuovamente la ricostruzione della Nazionale Italiana, dall'altra proprio il PSG, con relativo onore e onere di poter disporre di gente come Neymar, Mbappé, Cavani e tutti gli altri. Conte sarebbe uno dei preferiti dalla dirigenza francese.

Berlusconi: felice per Salvini, ma sarò io il regista del centrodestra
C'è un Parlamento , c'è un candidato premier , il sottoscritto, e c'è un programma che porterà l'Italia fuori dalle sabbie mobili. Il segretario della Lega , Matteo Salvini , risponde così a chi gli domanda se è accreditabile l'ipotesi di un governo con M5S.

Destinato a lasciare il Chelsea, Conte ha superato i vari Luis Enrique, Carlo Ancelotti e Massimiliano Allegri nelle preferenze del PSG.

Share