Sanremo Young: il lametino Raffaele Renda arriva secondo

Share

Tra gli ospiti sono attesi Michele Bravi, che canterà il singolo doppio disco di platino Il diario degli errori, i The Kolors, da poco reduci dall'ultima edizione Festival dove, con il brano Frida (Mai, Mai, Mai), hanno gareggiato nella categoria "Giovani" classificandosi noni, Giusy Ferreri, che presenterà un medley delle sue hit più celebri. Elena ha battuto Raffaele Renda, classificatosi al secondo posto. I finalisti si sono esibiti in duetto con gli ospiti, sulle note di un grande classico suggerito da Pippo Baudo e in alcuni brani del musical Jesus Christ Superstar insieme allo storico interprete della versione originale, Ted Neeley. A chiudere la puntata, prima della proclamazione del vincitore, l'esibizione degli Europe con "The Final Countdown". Tra i contendenti alla vittoria c'è la giovane, bella e talentuosa Elena Manuele. Il suo percorso a Sanremo Young è iniziato nella prima puntata del programma, con "La cura".

Anche Rocco Hunt è d'accordo, ma ammette di volerlo ascoltare con un suo inedito:"Volevo dire la stessa cosa, siamo rimasti sorpresi dal tuo saper fare tutto". Dopo un momento di sconforto e lacrime, Elena è riuscita a riprendersi e a conquistare voti altissimi con il brano "L'essenziale" di Marco Mengoni, fino a trionfare grazie anche al giudizio del televoto.

Sampdoria-Inter: Skriniar: "Per me partita speciale. De Vrij? E' forte, ci aiuterà"
Il difensore dell'Inter , Milan Skriniar , ha parlato ai microfoni di Mediaset . Queste le parole del difensore dell'Inter: "Bisogna dare tutto, il massimo".

Antonella Clerici un cast di super ospiti per la finale di Sanremo Young in onda questa sera su Raiuno alle 21:25.

"Ti ho sempre considerato un acrobata", ha scherzato Baby K, "sei stato misurato". Le canzoni sono state eseguite dall'orchestra guidata da Diego Basso.

Share