Smallville, Allison Mack e Nicki Clyne arrestate?/ "Donne trasformate in schiave sessuali"

Share

Secondo gli inquirenti che proprio ieri hanno arrestato il leader della setta, alla presenza delle due, sembra che le attrici sono ree di aver reclutato donne da trasformare in chiave sessuali e che tenevano digiune, almeno per dodici ore, e che seviziavano quando se ne presentava l'occasione.

Nell'anno dei reboot e dei revival si torna a parlare di una serie cult ma non per una cosa positiva o un possibile ritorno in tv: Allison Mack di Smallville è stata arrestata oggi e rischia adesso una pesante accusa che potrebbe farla finire nei guai.

La setta fa capo a Keith Raniere, una sorta di autoproclamato santone, arrestato in Messico per aver trasformato le sue adepte in schiave sessuali, costrette anche a lavori forzati.

Inter, Nainggolan rivela: "Sono stato vicino ai nerazzurri, ma…"
LA PARTITA CON IL BARCELLONA - "La cosa buona è che non abbiamo niente da perdere, possiamo farci ancora più belli in Europa". Vedono rigori anche quando non ci sono e secondo me è capitato che in qualche partita siano stati anche agevolati.

Una losca storia finita ieri con l'arresto di Keith Raniere? Secondo quanto riporta il Time sembra che Allison Mack e Nicki Clyne facessero parte di una setta in cui non solo erano aguzzine ma di cui erano vittime loro stesse. Molto probabilmente alle due attrici, dopo essere state reclutate nella setta, è stato sottoposto un lavaggio del cervello: essere sottoposte a una dieta ferrea, essere messe letteralmente in gabbia se avessero trasgredito e essere costrette a fare sesso con il "maestro" e a reclutare altre donne, non sono sicuramente scelte compiute da persone lucide e consenzienti. L'attrice è entrata nel gruppo nel lontano 2005 grazie alla collega Kristin Kreuk, anche lei ex star di Smallville, la quale però ha tagliato i ponti con Raniere nel 2012, in seguito alle accuse emerse ai danni del leader del gruppo.

Allison Mack, 35 anni, oltre a Smallville ha recitato in diverse altre serie e qualche film. Alcune di loro venivano anche marchiate, con le lettere K R, iniziali di Raniere.

Share