Stormy Daniels fa causa a Donald Trump: "Accordo per tacere è nullo"

Share

La causa civile, che è stata depositata alla Corte Suprema di Los Angeles, e di cui l'emittente NBC News è venuta a sapere prima di tutti, afferma che l'accordo non è valido perché, anche se è stato sottoscritto sia dall'avvocato della donna che da quello del presidente, Michael Cohen, non è stato firmato da Trump.

"L'accordo - ha spiegato l'avvocato Avenatti - ha imposto diverse condizioni e obblighi non solo per la signora Clifford ma anche per il signor Trump".

Un'attricedi film a luci rosse rischia di compromettere seriamente il mandato presidenziale di#Donald Trump: si tratta di #Stormy Daniels, nome d'arte della 39enne Stephanie Clifford, che da alcune settimane è al centro delle cronache politiche americane. L'ultima volta che Stormy Daniels ne ha parlato pubblicamente era la sera in cui Trump presidente pronunciava il suo primo discorso sullo stato dell'Unione: da poco era stato diffuso un comunicato in cui lei sembrava negare di aver avuto una relazione con il tycoon. In base al ricorso, l'accordo fu firmato dalla Daniels e dall'avvocato personale di Trump, Michael Cohen, pochi giorni prima delle presidenziali del 2016. Inoltre "verso il 13 febbraio Cohen ha diffuso un comunicato relativo a Clifford e all'esistenza di un accordo di confidenzialità senza il consenso di lei". Fra gli altri dettagli, la causa presentata adesso sottolinea che l'attrice e Trump hanno intrattenuto la relazione intima, cominciata a Lake Tahoe in California, fra l'estate del 2006 e "buona parte del 2007".

Investe vigile che transennava buche e scappa. Fermato pirata strada
È accaduto mentre il vigile urbano stava gestendo la viabilità all'incrocio con via di Acilia , chiusa a causa delle buche nel manto stradale.

Tutto è cominciato lo scorso 12 gennaio, quando il Wall Street Journal ha rivelato che Stephanie Clifford, 38 anni e nota con il soprannome Stormy Daniel nel mondo del porno, era stata pagata per mantenere il silenzio su una relazione sessuale con Trump, avvenuta quando era già sposato con l'attuale first lady Melania.

La Casa Bianca aveva smentito le notizie di stampa, definite vecchie informazioni riciclate che erano state pubblicate e smentite con veemenza prima delle elezioni.

Share