Telecom, ecco lista di Elliott: revoca a 6 consiglieri

Share

Telecom ha reso noto di aver ricevuto dal fondo Elliott una richiesta di integrazione dell'agenda dei lavori dell'assemblea degli azionisti, gia' convocata per il 24 aprile.

Secondo la convocazione dell'assemblea Tim, disponibile sul sito della società, la richiesta di integrazione dell'ordine del giorno deve pervenire entro 10 giorni dalla pubblicazione dell'avviso, che porta la data del 10 marzo. Gli altri "sfiduciati" in pectore sono Hervé Philippe, Frédéric Crépin, Giuseppe Recchi e due consigliere indipendenti, Félicité Herzog e Anna Jones. Contemporaneamente i soci hanno chiesto la nomina di 6 amministratori nelle persone di Fulvio Conti, Massimo Ferrari, Paola Giannotti De Ponti, Luigi Gubitosi, Dante Roscini e Rocco Sabelli, in sostituzione di quelli revocati. Al momento non è chiaro il motivo, ma sembra che Vivendi abbia deciso di appoggiare le eventuali strategie di crescita e creazione di valore per gli azionisti che il fondo Elliott intende proporre.

Hamsik si complimenta con l'Inter:"I nerazzurri sono…"
Contro il Milan ha perso soltanto all'ultimo secondo , ma noi ci stiamo giocando lo scudetto, dobbiamo vincere per forza . Ci sono 10 partite che possono decidere il tutto e lo scontro diretto che può definire le sorti del campionato.

Riguardo alla decisione di de Puyfontaine, il portavoce di Vivendi ha precisato che il presidente "ha indicato che sta considerando l'idea di sospendere le sue funzioni esecutive in Tim, durante il periodo che sarà dedicato al dibattito" sulle strategie.

Si materializza nero su bianco la proposta del fondo attivista Elliott, da poco entrato a sorpresa nell'azionariato di Telecom Italia, per il consiglio di amministrazione del gruppo tlc italiano.

Share