Terremoto a Pozzuoli, il messaggio del sindaco Vincenzo Figliolia

Share

Le scosse però sono state avvertite dalla popolazione, poiché l'epicentro era abbastanza superficiale, oscillando fra l'uno e i due chilometri dalla superficie. L'Osservatorio, riferisce Figliolia, "ci invita a non creare allarmismi e panico". Il direttore dell'Osservatorio Vesuviano ha rilasciato un comunicato che è stato riportato da numerose testate giornalistiche fra cui Repubblica.

"Tutto - prosegue ancora il primo cittadino di Pozzuoli - rientrerebbe nella dinamica dello stato di allerta giallo di attenzione della caldera dei Campi Flegrei, nella normale attività del territorio". "È in corso uno sciame sismico".

'Ho fiducia nel futuro del Paese'
"Avete promosso iniziative per difendere l'ambiente, persalvare centri storici, per difendere - ha aggiunto ... - naturali, beni.Complimenti ragazzi!" 29 , 17enne 19enne Lecca, Monreale. "Questa è Paese". "Ho dell'Italia ragioni", Presidente. 'Le dell'Italia - - "comuni" "futuro". "Questa è l'aveteaffrontata responsabilità efficacia". "Tutti comunita', puo' e' e'". "Non eccezioni, l'altruismo responsabilita' giovani". "Altri - - altruismo, generosita' solidarieta', piu' da' soddisfazione".

I #Terremoti, circa 30, sono stati registrati dalle 14.50 alle 14.58 nell'area di Solfatara-Pisciarelli-Cigliano. La magnitudo non è elevata, ma sono scosse che si verificano a poche centinaia di metri di profondità.

"Seguiamo dalla sala operativa l'evolversi della situazione, per la quale non è naturalmente possibile fare previsioni", spiega Francesca Bianco, direttrice dell'Osservatorio Vesuviano. Attimi d'ansia a nord del capoluogo, nella zona dei Campi Flegrei, per una scossa di terremoto avvertita nitidamente dalla popolazione.

Share