TORINO. Dramma ironman Zanda,azienda pronta a fornirgli arti bionici

Share

"Roberto è tranquillo", assicura la donna. Nella mano sinistra Zanda manterrà invece il palmo e la falange del pollice.

L'ultramaratona - Zanda aveva partecipato alla Yukon Artic Ultra, l'ultramaratona in solitaria, la più fredda e dura al mondo.

Coreografia per Astori: le indicazioni della Curva Fiesole
Un fragroso applauso dei fiorentini ha accolto Buffon, Allegri, Chiellini e Marchisio al loro arrivo . Molti sono stati gli striscioni presenti all'esterno della Basilica Santa Croce a Firenze .

Durante la maratona nei ghiacci canadesi Zanda, soprannominato "Massiccione", ha perso la slitta e ha vagato per 17 ore a temperature bassissime, fino a -50 gradi, finendo poi senza guanti e scarponi. In caso di amputazione, Officina Ortopedica Maria Adelaide è pronta a fornirgli il sostegno necessario - attraverso tecnologia e competenze di cui dispone - per l'eventuale applicazione delle protesi. E sidice pronta a fornirgli tutto il supporto necessario perrestituirlo alla sua quotidianità attraverso l'applicazione dii-Limb, mano bionica capace di un'autonomia mai raggiunta daiprecedenti prototipi. Ritrovato dai soccorsi e riportato in Italia, è stato subito ricoverato ad Aosta, dove i medici hanno confermato il congelamento di 4/5 grado a mani e piedi.

Share