"Anche i miei dati venduti a Cambridge Analytica" (Zuckerberg)

Share

Sin dal 2003, quando cioè creò il sito universitario per mettere a confronto l'aspetto fisico degli studenti: anche allora contrizione pubblica e promessa di non farlo più... Alla regina di tutte le domande - come cambierà Facebook?

Fortunatamente in questo caso non ci sono grandi manovre da fare. E perché sono stati presi? Facebook mostra un messaggio nella parte superiore del News Feed per far sapere agli utenti se sono tra quelli colpiti. Zuckerberg ha precisato di non essere stato personalmente interrogato da Mueller, ma che altri esponenti della sua società lo sono stati. Il collegamento indirizza gli utenti a uno strumento che consente loro di disconnettere le app dai loro account. Per essere chiari - aggiunge - Cambridge Analytica non ha raccolto o condiviso illegalmente o in modo inappropriato dati con nessun altro. Sono responsabile di quello che succede sulla nostra piattaforma. In primis quali funzioni spetterebbero agli utenti a pagamento e quali agli internauti che utilizzano Facebook gratis. Una volta effettuato il login, l'azienda entrava in possesso dei dati non solo di chi l'aveva installata, ma anche di quelli dei suoi amici su Facebook. Molte delle domande rivolte al CEO vertevano attorno al modello di business di Facebook, e vari senatori hanno chiesto se Zuckerberg considererebbe una versione a pagamento di Facebook, priva di pubblicità. Per vedere il tuo profilo dati, vai su Impostazioni Generali Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook. Zuckerberg si è rifiutato di farlo, dicendo che si tratta di una questione complessa che richiede una risposta complessa.

I problemi per Facebook hanno origine ancora più lontana. Ma la risposta completa è un po' più complicata. Che replica: "Mi sorprende che non se ne sia parlato molto oggi". In queste settimane l'azienda di Mark Zuckerberg ha anche annunciato dei grossi cambiamenti alla sezione Privacy (che saranno operativi dai prossimi mesi), ma soprattutto ha reso più semplice la gestione delle applicazioni presenti su Facebook e sviluppate da terze parti. In realtà, questo momento - che era stato indicato come solenne - non è stato così dirimente.

Allegri sprona la Juventus: "C'è il 7° Scudetto da vincere"
Se per una volta, in una situazione difficile e complicata dove è stato espulso, perde il controllo, gliela si può perdonare". Anno sabbatico? Il riposo lo prendo dal 21 maggio al 7-8 luglio, quando la Juve riprenderà gli allenamenti.

Facebook vende i miei dati agli inserzionisti?

"Senatore, pubblichiamo annunci pubblicitari", ha risposto Zuckerberg.

Share