"C'è Koulibaly nel mio letto!", la parodia dei Cere Bros è virale

Share

Simone Ferrante, questo il nome del giovane imprenditore (ovviamente tifoso del Napoli), ha pensato di dedicare una pizza al difensore senegalese utilizzando per la sua farcitura ingredienti che ricordano le caratteristiche del calciatore: patè di olive nere (ingrediente che rimanda al suo incarnato), provola di Agerola (che rispetto al fior di latte oppure alla mozzarella di bufala, ha un gusto più forte, per ricordare la forza del calciatore), noci sbriciolate e scaglie di Pamigiano Reggiano (un rimando alla "croccantezza" della partita di domenica scorsa).

Dopo il gol di Koulibaly è partita la caccia al napoletano.

Milano. Ventenne ucciso a coltellate in via Settembrini
Poi, un bengalese di 23 anni è stato ucciso con una coltellata al torace durante una rapina in via Settembrini. L'uomo è in pericolo di vita , ricoverato all'ospedale di Niguarda, sottoposto a un intervento chirurgico.

La lotta scudetto in Serie A è aperta più che mai. Fiorentina, Torino, Sampdoria e Crotone: il Napoli deve conquistare i 12 punti ancora in palio e sperare che la Juventus compia un passo falso contro Inter, Bologna, Roma e Verona.

Le presenze complessive del difensore classe 1991 con la maglia del Napoli sono 161, delle quali 120 in campionato. Il Napoli acquistò Kalidou Koulibaly nel 2014 dal Genk alla cifra di 8 milioni, che rispetto alle cifre spese nelle ultime sessioni di #Calciomercato dai club "nobili" d'Europa sono briciole. "Al ritorno tantissimi tifosi ci hanno aspettato di notte, erano tutti con i telefonini, pronti a fare video, foto e ad accoglierci". La vittoria del Napoli nel big match dell'Allianz Stadium non solo ha portato la squadra di Sarri a -1 dai bianconeri, ma ha generato un'onda social con tanti contributi diventati presto virali. E pensare che i primi passi in Italia del centrale acquistato per 8 milioni dal Genk era stato tutt'altro che entusiasmante: mesi di adattamento, archiviati sotto la guida di Rafa Benitez, che gli preferiva Britos, in panchina.

Share