Conti, la mia Corrida nel segno di Corrado

Share

Carlo Conti sostituisce Fabrizio Frizzi alla conduzione de L'Eredità, ma non riesce a nascondere il dolore durante il preserale di Rai Uno.

L'appuntamento con la prima puntata de La Corrida 2018 è per stasera, venerdì 13 aprile, dalle 21.25 su Rai Uno con Carlo Conti. Nel 1986 La Corrida - Dilettanti allo sbaraglio (ideato da Corrado insieme al fratello Riccardo) approda in televisione, su Canale 5 fino, al 1997. A condurla quest'anno, dopo Corrado, Gerry Scotti e Flavio Insinna, sarà Carlo Conti che promette una cosa: la grande novità della Corrida 2018 è che... non ci saranno novità rispetto alla versione del 1968!

"E' uno dei programmi che ho amato di più e lo amavo anche perché andava in onda sia da Roma sia da Firenze e io, fiorentino, ero affascinato dall'idea che andasse in onda dalla mia città", racconta Conti che rende poi omaggio a Corrado, "un grande, uno fra quelli che hanno inventato la tv come la conosciamo oggi" che "non ho incrociato in Rai perchè quando io ho iniziato lui era già a Mediaset, ma negli anni '90 ho incontrato di persona ai Telegatti, mi premiavano per la Tv dei ragazzi e io andai dai 'grandi' a presentarmi, lui fu molto gentile, quando gli dissi chi ero e cosa facevo lui mi rispose "lo so, lo so", facendomi sentire uno di loro". Il pubblico avrà un ruolo fondamentale: non appena lo storico semaforo da rosso diventerà verde, con pentole, fischietti, campanacci o applausi dimostrerà il suo gradimento per le varie esibizioni. Le facce di Corrado, sono irripetibili, sarebbe un sacrilegio. I concorrenti che si esibiscono nel corso di ogni singola puntata sono 15. In un'intervista su Chi ha spiegato che non riesce a superarlo.

Italia dice no a raid in Siria
Tra i diversi contatti internazionali avuti oggi da Gentiloni c'è anche una telefonata con la cancelliera tedesca Angela Merkel . La linea del premier è condivisa anche dal centrodestra ricevuto da Mattarella per le consultazioni.

Ai casting, che si sono tenuti in tutta Italia, si sono presentate più di cinquemila persone. Premi in palio, tranne un trofeo simbolico, non ce ne sono, niente a che fare, insomma, con i talent. L'hashtag ufficiale del programma è #LaCorrida, inoltre il programma ha un proprio profilo Twitter e una propria pagina Facebook.

Celebrity? "Non sono previste, se poi mi viene a trovare qualche amico magari lo prenderò in giro", risponde Conti e subito il pensiero corre ai suoi complici di sempre, Pieraccioni e Panariello. Tra i concorrenti tanti cantanti, anche rapper, poeti, rumoristi, c'è una signora che si esibirà da soprano. I due si sono sposati il 1º settembre 2014, ad Ascoli Piceno, dopo due anni di matrimonio.

Share