Del Piero, Buffon? Fatico a capirlo

Share

Allegri ha poi ricordato quanto accaduto all'andata allo Juventus Stadium, il presunto rigore non concesso a Cuadrado, atterrato in area all'ultimo minuto di gioco da Carvajal: "È passato sotto silenzio ma era rigore, l'avevo immaginato che quell'episodio avrebbe cambiato la qualificazione".

Una polemica che ormai tutti oggi abbiamo letto e sentito, ma ha voluto dire la sua sulla questione anche un ex portiere della Juve, e anche dell'Avellino, Stefano Tacconi, uno che quando parla non ha mai peli sulla lingua.

Juventus, l'infortunio di De Sciglio preoccupa: non ci sarà contro la Sampdoria
In casa Juve , dopo la cocente eliminazione in Champions contro il Real, si pensa anche alla situazione infortunati. Arrivano comunque news positive dall'infermeria di Vinovo .

Ieri sera serata di Champions con la Juve vicina ad una grande impresa al Bernabeu di Madrid, impresa vanificata al 94′ dall'arbitro inglese Oliver che ha assegnato un clamoroso rigore alle merengues scatenando le ire degli juventini e la reazione scomposta di Buffon, espulso per l'occasione.

Interpellato sull'argomento, il suo ex compagno Alex Del Piero ha ammesso di non condividere pienamente il pensiero di Buffon sull'arbitro Oliver. Se non hai la sensibilità per capirlo, te ne stai in tribuna con moglie e figli a mangiare le patatine. E un'azione dubbia al 93′, dopo che all'andata non ci è stato dato un rigore sacrosanto al 95′, non puoi avere il cinismo per distruggere una squadra che ha messo tutto in campo. "Non puoi rovinare una partita epica perché non sei adeguato al compito".

Share