Guardiola: "Real-Juve? Non so se fosse rigore, con il Var…"

Share

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Però, almeno in Inghilterra, per adesso hanno deciso così...

"Penso che il City fosse d'accordo ma altri top club, lo United e il Chelsea, non l'hanno voluta (la Var, ndr) - ha rivelato Guardiola -". Prima o poi questa novità prenderà il largo e non solo in Inghilterra ma in tutto il mondo, perché gli arbitri vanno aiutati. "Oggi il calcio è più rapido e veloce". Arriva così anche il parere di grandi allenatori su quanto accaduto nei quarti di finale di Champions League, tra Real Madrid e la Juventus. Ad oggi non sappiamo ancora se fosse rigore o meno.

Tempesta di vento sul Ragusano, il resoconto di una giornata infernale
Disagi anche per il traffico aereo all'aeroporto Fontanarossa con alcuni voli dirottati e altri in ritardo. D Scoglitti a Punta Secca, la furia del vento ha strappato i teloni di plastica e danneggiato le colture.

Nonostante la testa debba essere proiettata al match di domani sera da disputare contro il Tottenham, gara che potrebbe valere la vittoria del campionato, in casa Manchester City si continua a pensare all'eliminazione dalla Champions, patita per mano del Liverpool. Non è facile per gli arbitri - ha concluso Pep - penso vadano aiutati. Non so se il VAR possa essere davvero decisivo, magari ha ancora bisogno di rodaggio. "Ma in futuro, più verrà utilizzata, diventerà certamente migliore e più efficace".

Share