Il senso della raccolta differenziata per il messinese

Share

"L'introduzione della raccolta di prossimità - prosegue il sindaco - richiama a un maggiore senso di responsabilità anche i pitiglianesi che hanno il servizio porta a porta: i comportamenti scorretti di pochi, che continuano a non differenziare e conferiscono spesso ai bidoni stradali, vanificano gli sforzi dei molti cittadini virtuosi". A fronte di tali fattori negativi, vi è la possibilità che i rifiuti da problema diventino risorsa. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due avevano da diverso tempo forti dissidi per la raccolta dei rifiuti ma questa volta oltre alle parole i due si sono armati rispettivamente di un bastone e di un coltello, finendo entrambi in ospedale. Così si è chiesto ai Comuni di presentare alle Srr di appartenenza, entro il 31 marzo, un cronoprogramma dettagliato con le azioni che intendono intraprendere per incrementare la percentuale di raccolta.

Questa, in sintesi, la reale ed aggiornata fotografia della gestione rifiuti a Biancavilla, nel contesto metropolitano e regionale, con riferimento al 2017 e ai primi mesi del 2018.

La EcoEnnaServizi tiene a precisare che nessuna modifica è stata effettuata al piano di intervento approvato dal Consiglio comunale così come sono rimasti invariati i costi, fatti salvi quelli relativi l'aggiornamento del costo del personale previsto per legge nella misura del 2%.

Champions League, Liverpool-Roma e Bayern Monaco-Real Madird in semifinale
Le semifinali di Europa League saranno le seguenti: Marsiglia-Salisburgo e Arsenal-Atletico Madrid. L'andata di questa semifinale è in programma il 25 aprile all'Allianz Arena alle ore 20:45.

Davvero basta poco per fare in modo che la Valle Sabbia, tutta insieme, in attesa di trovare dei metodi ancora migliori nella gestione dei rifiuti (ad esempio intervenendo con decisione a monte, sugli imballaggi), possa vincere la scommessa lanciata per tutti dalla Comunità montana, quel "porta a porta" che per altro, con qualche variante, c'è oramai quasi dappertutto.

Partita la campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata a Torre Annunziata. E penalità nella bolletta per coloro che non praticano la differenziata.

I sopralluoghi da parte dell'amministrazione proseguiranno nei prossimi giorni, mentre i controlli della polizia municipale sono stati intensificati. Ed è qui che iniziano i "trucchetti". "Non dobbiamo fermarci e dobbiamo migliorarci ulteriormente per consolidarci nelle posizioni di testa nel comprensorio e in Regione".

Share