Jovanotti/ Concerto a Bologna rimandato per edema alle corde vocali

Share

Jovanotti sospende il concerto di Bologna: "Edema alle corde vocali". Ma questa mattina il cantante di Cortona ha annunciato che il concerto non ci sarà. "Sono dal Dottor Fussi a Ravenna temo che dovremo rimandare il concerto di stasera". La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali ma se non faccio almeno 3 giorni di silenzio totale e terapia il rischio è che poi peggiori ulteriormente.

Verdi-Nagy, Bologna all'inglese: 2-0 sull'Hellas Verona e obiettivo salvezza ormai centrato
Decisive le reti di Verdi e Nagy , bene anche Dzemaili - un pericolo continuo. In generale, è il punto di riferimento imprescindibile dell'attacco rossoblu.

Persino uno stakanovista della musica live come Jovanotti ogni tanto deve alzare bandiera bianca: il popolarissimo cantautore ha infatti dovuto rinviare la data di Bologna prevista per la sera di lunedì 16 aprile a causa di un problema di salute. Fussi, a Ravenna, uno specialista in Foniatria e Otorinolaringoiatria del Centro Audiologico Foniatrico di Ravenna, famoso per aver curato, tra gli altri, anche la voce di Laura Pausini. Bologna mi dispiace recuperiamo il concerto vi dirò presto quando. A dopo". E poi: "Il concerto di stasera Bologna #casalecchio è rimandato, mi dispiace moltissimo amici. La notizie è arrivata in mattinata direttamente sui social network dell'artista, che ha pubblicato le foto all'interno dello studio medico del dott. ", sono alcuni dei commenti apparsi su Instagram. Il tour riparte giovedì da Roma".

Share