Latina, frode fiscale e riciclaggio: operazione della Guardia di Finanza

Share

Imprenditori e commercialisti nei guai, tra gli arrestati anche l'ex deputato Pasquale Maietta.

Dalle prime ore di questa mattina, è in corso una vasta operazione di polizia giudiziaria condotta tra Roma e Latina dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza nei confronti di un'associazione per delinquere finalizzata ad imponenti frodi fiscali e al conseguente riciclaggio. L'operazione ha portato anche al sequestro di 60 milioni di euro, patrimonio accumulato illecitamente.

Guerra in Siria, Usa: "Pronti a colpire di nuovo"
Nella quale il male che vediamo fuori, i boati che avvertiamo nel deserto, sono solo un'eco di ciò che accade dentro di noi. Ciò che la motiva è la ricerca del controllo, del possesso, come unica possibilità di realizzazione e di promozione di sé.

Tra i destinatari dell'ordinanza anche l'ex deputato di fratelli d'Italia Pasquale Maietta. L'exparlamentare e la sua socia Paola Cavicchi erano entrambicoinvolti nella precedente gestione del Latina calcio.

A Maietta l'ordinanza è stata notificata in una clinica privata dove si trova dopo un incidente avvenuto nella sua abitazione e un primo ricovero al "San Camillo". Altre ordinanze di custodie cautelare sono state eseguite a carico di commercialisti e imprenditori del capoluogo pontino., alcuni dei quali già coinvolti nell´amministrazione del Latina Calcio U.S. Nello specifico, l'attenzione degli inquirenti si è concentrata su società e conti in Svizzera oltre che su attività di riciclaggio di denaro che sarebbero servite a finanziare il Latina Calcio.

Share