Lo United cade in casa e il Manchester City diventa campione d'Inghilterra

Share

Il catalano entra di diritto nella ristretta schiera di tecnici che ha vinto il torneo in tre nazioni diverse. La squadra di Darren Moore ha raggiunto la sua quarta vittoria stagionale in Premier, ufficializzando quella che da mesi era già una sentenza. A dare la certezza matematica del titolo a Kompany e soci, oltre al successo di ieri contro il Tottenham, la clamorosa sconfitta dello United contro il Wba.

Il Manchester United si è complimentato con il Manchester City per il trionfo sul suo profilo ufficiale Twitter. (Tottenham, Newcastle, Burnley, Chelsea, Leicester, Arsenal, Swansea, Southampton, West Ham, Manchester Utd, Manchester City, Brighton una gara in meno).

Ascolti tv, testa a testa con Ballando: Amici vince di misura
Con un televoto lampo, Carmen , Matteo ed Einar sono passati alla fase successiva, sperando di vincere e ottenere l'immunità. Parole accolte dagli applausi dei suoi "colleghi" e da alcuni giudici della nota trasmissione di Maria De Filippi .

Il Manchester City si è laureato campione d'Inghilterra con grande anticipo e, soprattutto, con grande merito. Per Guardiola, scottato dall'eliminazione in Champions per mano del Liverpool, è il secondo trofeo inglese stagionale, dopo la conquista della Coppa di Lega. È il gol di Rodriguez a un quarto d'ora dalla fine a stendere i 'Red Devils', che restano così fermi a 71 punti, a meno 16 dai Citizens, ormai irraggiungibili anche aritmeticamente in vetta alla classifica.

Share