Rimini, senegalese trovato morto, si pensa a omicidio

Share

La salma trovata senza vita nella notte tra martedì e mercoledì in zona via Coletti, vicino a una bicicletta. Il ragazzo, di colore, è originario del Senegal, immigrato regolare in Italia, ma l'identità ancora non è stata resa nota. Poco distante, a terra, una bicicletta. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto che constatare il decesso, e una volante della Polizia di Stato. Le indagini sono state affidate alla Squadra Mobile della Questura di Rimini, coordinate dal sostituto procuratore Paolo Gengarelli. Tracce circolari di sangue tra la panchina e il corpo.

Juventus, Marotta: "VAR non porta alla perfezione. Oliver inesperto, per certe partite…"
Ne abbiamo spesi 90 per Higuain? "Abbiamo speso quando è andato via Pogba , noi lavoriamo per rendere realtà un miraggio". Pogba e Morata potrebbero essere delle eccezioni , ma hanno delle valutazioni che rappresentano un miraggio per noi.

Al momento non si conoscono le cause della morte del giovane. Fino a 10 giorni fa lavorava come aiuto cuoco in un noto ristorante del lungomare di Rimini e a quanto sembra stava pensando di tornare a casa dove 6 mesi fa si era sposato. E' probabile che il ragazzo, quando è stato colpito, si trovasse seduto sulla panchina col telefono in mano. Intorno a mezzanotte aveva salutato gli amici, mentre sulle 2 il suo cellulare ha suonato invano, per le chiamate non risposte dei coinquilino preoccupato perché non lo vedeva rincasare.

Share