Sparatoria a Follonica: un morto e aggressore in fuga

Share

Il bilancio è di un morto e due feriti, dei quali un passante. Sono stati trasportati all'ospedale Le Scotte di Siena.

Uno dei due feriti è gravissimo: i sanitari del 118 stanno cercando di rianimarlo sul posto. Stando a quanto riportato da Il Giunco, uno dei due fratelli è la vittima, mentre l'altro è rimasto ferito. La sparatoria è avvenuta in via Matteotti, davanti all'albergo di famiglia.

Si tratterebbe di un agguato realizzato da un ristoratore del centro di Follonica. Sul luogo della sparatoria sono giunti immediatamente i mezzi di soccorso, con la presenza in forze degli uomini dell'Arma per la ricostruzione dell'accaduto.

Inter, Spalletti: "Tutto è in mano nostra. Su la faccia e giochiamo"
L'Inter sa cavarsela anche senza gli stessi calciatori. "Quindi su il muso e si va a giocare". "Siamo pronti per il rush finale". L'alternativa porta invece il nome del giovane Yann Karamoh , a caccia come Candreva del primo gol in questa stagione.

La causa che ha condotto alla sparatoria deriverebbe da una lite in ambito familiare.

L'uomo che ha sparato si è dato alla fuga ed è stato riconosciuto dai passanti, successivamente arrestato. Si tratta di una farmacista.

Sulla strada si affacciano alcune note attività commerciali cittadine. La via è stata chiusa al transito per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso. "Speriamo che il responsabile venga preso il prima possibile".

Share