Tragedia in ospedale, bimbo di 10 mesi morto per morbillo

Share

Un bambino di 10 mesi è morto a Catania, all'ospedale Garibaldi. Era stato ricoverato ad Acireale trasferito da due giorni nel nosocomio del capoluogo etneo per l'aggravarsi delle condizioni respiratorie e cardiocircolatorie. Il decesso è avvenuto nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi-Centro, diretto da Sergio Pintaudi. Repubblica scrive che il bambino - troppo piccolo per essere vaccinato - era stato contagiato dalla madre, non vaccinata, che aveva contratto la malattia. Negli ultimi sei mesi, sono ben quattro le persone morte per morbillo a Catania.

Il morbillo era la causa del suo ricovero presso il reparto di pediatria dell'ospedale di Acireale dopo che a marzo era stato vittima di un virus respiratorio sincinziale (si tratta di un virus stagionale, che si presenta nei mesi freddi nei climi temperati e nella stagione delle piogge, quando la temperatura si abbassa, nei climi tropicali) quindi dimesso.

Arrestato il boss latitante Giuseppe Pelle
Come riporta il Mattino, all'operazione hanno partecipato circa cinquanta uomini della Squadra mobile di Reggio Calabria . Un colpo alla grande criminalità organizzata calabrese.

Dal 1 gennaio al 28 febbraio 2018, segnala l'ultimo aggiornamento dell'Iss, 16 Regioni hanno segnalato al Sistema nazionale di sorveglianza integrata morbillo e rosolia 411 casi di morbillo, inclusi 2 decessi. Oltre l'80% dei casi è stato segnalato da quattro Regioni (Sicilia, Lazio, Calabria e Toscana). L'età mediana è stata 25 anni. Il 43% ha sviluppato almeno una complicanza, mentre oltre il 60% dei casi è stato ricoverato.

Share