Tris dell'Atalanta, il Benevento con un piede in serie B

Share

Dopo l'occasione sciupata da Diabatè in avvio, i bergamaschi passano in vantaggio al 20esimo con Freuler che deve soltanto spingere in rete il pallone servitogli da Cristante a pochi passi dalla linea di porta.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Mancini (46′ Castagne), Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gomez (89′ Bastoni), Petagna (46′ Barrow). "Domenica ci sono stati risultati di grande equilibrio, abbiamo ancora chance di giocarcela". Ci pensa il capitano Gomez a mandare in tilt la difesa campana e a infilare Puggioni con un destro chirurgico. La squadra di Gian Piero Gasperini torna al successo, grazie al 3-0 ottenuto sul campo del Benevento. È proprio l'attaccante gambiano che sigla dopo solo 3 minuti il suo primo gol in Serie A. Provvidenziale il pressing di De Roon che soffia palla a Viola sulla tre quarti e lo mette davanti all'incolpevole Puggioni. I nerazzurri sono ottavi in classifica a 49 punti, a quattro lunghezze dal Milan in zona Europa League, ma hanno rallentato nelle ultime partite tanto che nelle ultime cinque partite sono arrivate solo due vittorie, a fronte di una sconfitta e due pareggi. La retrocessione è sempre più vicina e potrebbe diventare matematica in caso di vittoria della Spal stasera contro il Chievo.

Non c'è nemmeno il tempo di rammaricarsi per Gasperini, perché un minuto dopo Gomez salta un paio di avversari e con una bella conclusione ritrova, finalmente, il gol.

Industria, il fatturato torna a crescere mentre scendono ancora gli ordinativi
Per gli ordinativi , quelli interni diminuiscono dell'1,1%, mentre per quelli esteri si stima una leggera crescita pari allo 0,1%. Rispetto a febbraio 2017 c'è un incremento del 3,4% nei dati corretti per gli effetti di calendario (+3,5% nei dati grezzi).

L'Atalanta non sbaglia, batte 3-0 il Benevento e sale a quota 52 punti.

Benevento (3-4-3): Puggioni; Billong (8'st Sagna), Djimsiti, Tosca; Lombardi (8'st Djuricic), Viola, Del Pinto, Venuti; Brignola, Diabate, Parigini (23'st Iemmello). All.

Il centravanti dell'Atalanta nella ripresa non rientra in campo, un problema lo obbliga a uscire.

Share