Allegri vuole Coppa Italia e scudetto: "Sarebbe un'annata straordinaria"

Share

Se il tricolore è ormai assicurata, l'ostacolo per arrivare al 'doblete' si chiama Milan, avversario nella finale di Roma.

"Si intravedeva che Gattuso volesse fare l'allenatore". Non è semplice sedere sulla panchina del Milan dopo esperienze molto diverse, è stato ed è molto bravo. Non dimentichiamoci che sto allenando una squadra che ha vinto sette campionati consecutivi e qualora vincessimo domani sarebbe la quarta Coppa Italia consecutiva, oltre alle due finali di Champions, non è per niente male.

Vietate distrazioni all'Olimpico: "Scudetto?".

Incidente Dovizioso Lorenzo Pedrosa in MotoGP a Jerez
La cosa paradossale è che se non si dovesse trovare la firma, a perderci sarebbero tutte le parti coinvolte. Ma poi, quando i due si incrociano, praticamente manco si considerano, quasi fanno finta di non vedersi.

Il programma è chiaro: prima la coppa Italia e poi di nuovo a Roma domenica "per conquistare il punto che ci manca per lo scudetto". Domani abbiamo una partita che per noi è importante, molto importante, perché chiuderebbe una stagione, anche se lo Scudetto finché non abbiamo la matematica non l'abbiamo conquistato, però diciamo che siamo un pezzettino avanti. Non si parla nemmeno di mercato, questa sera. Cuadrado ha fatto bene a Milano, ha sbagliato, ha avuto due letture sbagliate su queste palle in diagonale, ma lì è solo l'abitudine nel giocare nel ruolo. O gioca lui o gioca Rugani di fianco a Barzagli. "Comunque stanno tutti bene a parte Chiellini e Hoewedes". "Io ho sempre vissuto con grande orgoglio e dignità, la Nazionale è un pensiero che valuterò". "Poi come facciamo tutti gli anni, una volta che è finito tutto, ci metteremo a tavolino, come abbiamo fatto sempre e programmeremo il futuro, perchè come tutti gli anni c'è da fare e questo va fatto con grande lucidità".

"Abbiamo fatto un lavoro - aggiunge il tecnico - che stiamo cercando di finire nel migliore dei modi". Io sono fortunato: ho sempre lavorato in carriera con uomini di valore. "Domani invece mi aspetto che i ragazzi regalino una bella serata a tutti".

DYBALA - "E' un grande giocatore che ha fatto tanti gol e può crescere ancora".

Share