Apple: sembra proprio che il nuovo iPhone SE 2 abbia il notch

Share

Secondo alcuni produttori di accessori che hanno mostrato i propri articoli a margine del 'Japan IT Week Spring Mobile Solutions Expo', Apple non avrebbe ancora fatto partire la produzione del melafonino, cosa che farebbe naufragare inevitabilmente la possibilità di vederlo presentato nel Q2 2018. Alcuni di questi affermano che il dispositivo di Apple sarà identico al precedente modello (ma con una base hardware migliorata) mentre altri ipotizzano un upgrade dei materiali, con particolare riferimento alla back cover che potrebbe essere realizzata in vetro (per permettere la ricarica ad induzione, con ogni probabilità).

Si tratta di Olixar, il quale nel proprio listino ha aggiunto una protezione per lo schermo che conferma una voce già pubblicata in precedenza e che evidentemente corrispondeva alla realtà. La zona frontale di iPhone SE (2018) sarà dominato dallo schermo con bordi ridotti. Anche il formato è in discussione: "Apple avrebbe testato un prototipo con lo stesso form factor dell'attuale iPhone SE e uno da 6". La sua presenza è fondamentale nel concetto di smartphone 'borderless' in quanto permette l'alloggiamento di tutti i sensori (da quello fotografico, a quello ad infrarossi) senza tagliare eccessivamente la porzione di display a disposizione dell'utente.

Bisognerà ancora attendere prima che l'uscita di iPhone SE 2 possa effettivamente inverarsi sul mercato.

Lamborghini del Papa addio
Marco Lanzetta (chirurgia della mano) e Amici del Centrafrica che da anni operano con progetti dedicati soprattutto a donne e bambini.

Potrebbe sembrare una mossa azzardata lanciare iPhone SE (2018) insieme ai nuovi iPhone 2018, ma considerando che siamo alla metà di Maggio, l'ipotesi sembra diventare sempre più certezza.

iPhone SE (2018) sarà il nuovo smartphone "economico" e compatto di Apple.

Insomma, in assenza di un comunicato o di una presentazione ufficiale da parte di Apple, la presenza stessa del nuovo smartphone è avvolta nel dubbio.

Share