Brevetti, Samsung deve pagare ad Apple 539 milioni di dollari

Share

I telefoni ad aver violato questi brevetti sono 16 e sono il Captivate, Continuum, Droid Charge, Epic 4G, Fascinate, Galaxy S 4G, Galaxy S II AT&T, Galaxy S II T-Mobile, Galaxy S II Epic 4G, Galaxy S II Skyrocket, Galaxy S Showcase, Gem, Indulge, Infuse 4G, Mesmerize and e il modello Vibrant. La corte ha deciso per una sanzione intermedia. Il motivo dell'appello fu la determinazione del risarcimento non sul profitto totale del prodotto ma solo sulla parte incriminata.

La guerra fra Apple e Samsung va avanti da anni per la conquista del mercato mondiale degli smartphone, un mercato miliardario di cui i due colossi si contendono il controllo. Il caso era stato infine deferito alla Corte suprema degli Stati Uniti, che aveva finalmente annullato il caso e rinviato il caso al sistema giudiziario ordinario. Nella sentenza i giudici di una Corte federale di San Jose, in California hanno appurato che l'azienda coreana ha copiato alcuni elementi legati al design degli iPhone, dall'uso degli angoli arrotondati alla disposizione delle icone delle applicazioni sullo schermo.

Champions, Zidane: "Real non è favorito, serve impresa col Liverpool"
La squadra di Zinedine Zidane va a caccia del suo 13esimo titolo continentale, il terzo consecutivo. Sotto, decine di utenti hanno poi commentato in modo poco lusinghiero la battuta dell'attore.

Samsung non ha chiarito se intenda appellarsi al verdetto, ma ci sono tutte le condizioni per farlo. Questo caso ha sempre riguardato qualcosa di più grande dei soldi. Un approccio fallimentare e che ha portato Samsung a dover pagare ulteriori multe, come quella da 120 milioni di dollari relativa al famoso "scorri per sbloccare" dell'aiPhone che azienda sudcoreana avrebbe copiato sui suoi smartphone. È importante che continuiamo a proteggere il nostro duro lavoro delle molte persone che lavorano in Apple. Apple sostiene che i brevetti di design coprono l'aspetto dell'intero design di iPhone, con l'articolo di fabbricazione che è l'intero telefono Samsung. In uno dei processi, infatti, Apple è stata condannata al pagamento di 158mila dollari di danni per aver infranto, non volontariamente, uno dei brevetti Samsung.

Share