Francia, bambino di 5 anni chiama il 118 e salva il padre in coma diabetico

Share

[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz - Apps on Google Play] Così un bambino francese di 5 anni ha salvato la vita al proprio papà. Il piccolo si trovata a casa sua a Glos-la-Ferriere, in Normandia, quando si è accorto che qualcosa non andava. "Pronto! - ha detto il bimbo - mi sa che papà è morto". Ad un certo punto l'uomo, diabetico, si è sentito male ed ha perso i sensi. "È a letto, fa le bolle", ha detto senza perdere la calma.

Il piccolo, figlio di genitori separati, era l'unico in casa al momento del malore del papà. L'uomo, 44 anni, è stato trovato in coma, ma ancora vivo. In effetti l'uomo era svenuto e non rispondeva più al figlio poiché aveva urgente bisogno di un medico. Il colonnello Pierre Baillargeat, che ha seguito le operazioni, è rimasto estremamente colpito dall'atteggiamento del bambino: al telefono la sua preoccupazione era tangibile, tuttavia è riuscito a rimanere calmo e ha mantenuto un atteggiamento impassibile e diligente.

Bacca rivela: "Futuro? Il Villarreal sta trattando con il Milan. Spero che…"
L'attaccante è in prestito agli spagnoli dal Milan e vorrebbe rimanere in terra iberica dove ha trovato gol e prestazioni convincenti.

La polizia ha chiesto al piccolo di uscire fuori casa e agitare le bracci appena avesse udito il suono della sirena, così da far capire ai medici da dove fosse arrivato l'allarme.

Un bimbo di soli 5 anni è riuscito a chiamare i soccorsi per telefono e a guidare un'ambulanza fino alla sua casa, salvando li padre che era caduto in stato di incoscienza in coma diabetico. Il bambino è stato affidato alla madre. È solo grazie a quest'immensa maturità che suo padre si è salvato e potrà riabbracciarlo in poco tempo.

Share