Google One: Prezzi e Funzioni dell'aggiornamento di Google Drive

Share

Google One è il nuovo servizio cloud a pagamento che permetterà di unire in un unico pacchetto tutti i servizi offerti sulle varie piattaforme a marchio Big G. Si tratta di una ristrutturazione dei piani a pagamento già disponibili attualmente, che vengono accorpati in un solo grande servizio che copre tutte le esigenze, con ulteriori funzionalità aggiuntive. Il tutto a prezzi tutto sommato contenuti.

Il piano da 2 terabyte, che solitamente costa 19,99 Dollari al mese, passerà a soli 9,99 Dollari, mentre l'abbonamento da 1 terabyte da 9,99 Dollari al mese è stato completamente rimosso.

La questione dei prezzi per l'Italia andrà approfondita. Rimangono invariati i piani da 10 TB, 20 TB e 30 TB rispettivamente a 99,99 euro, 199,99 euro e 299,99 euro (mensili).

Schermata 2018 05 15 alle 13 02 43
Abbonamenti a Google Drive in Italia

Oltre a questo, l'iscrizione comprende anche un servizio di supporto personalizzato, con esperti che aiutano l'utente per eventuali problemi su qualsiasi servizio Google, e una collezione di sconti ed offerte dedicati, come ad esempio del credito per Google Play o promozioni particolari per gli hotel trovati tramite la ricerca Google. Da sottolineare il fatto che l'abbonamento a Google One possa essere condiviso con altri utenti, fino ad un massimo di cinque, e ognuno avrà ovviamente un account per accedere al proprio spazio di archiviazione.

Gli account Google consumer sono dotati in partenza di 15 GB di spazio gratuito, ma, come osservato da Google, le persone utilizzano sempre più spazio di archiviazione per via dell'utilizzo dei telefoni cellulari e all'aumento dei video 4K e della fotografia ad alta risoluzione e quindi hanno sempre maggiore bisogno di spazio per lo storage a prezzi competitivi e accessibile ovunque. Il servizio verrà lanciato nelle prossime settimane negli Stati Uniti, mentre noi italiani dovremo attendere qualche mese in più.

Google ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento del suo client di posta elettronica Gmail sul web per introdurre la modalità offline il che significa che, quando attiva, è possibile leggere, rispondere e cercare i messaggi in Gmail anche quando non è disponibile una connessione ad internet. Integra 4 GB di RAM e una dual-camera posteriore, e può essere acquistato attraverso Amazon a meno di 200 euro.

Vaticano, suore clausura: sì a social e media, "ma con sobrietà"
Da centinaia di anni le suore di clausura vivono isolate dal mondo esterno e non hanno contatti (se non sporadici) con chi vive al di fuori delle loro mura.

Share