Grande Fratello: l'eliminazione di Aida era programmata?

Share

Nel giorno del quarantesimo anniversario della morte di Aldo Moro, la conduttrice Barbara D'Urso evidenzia l'ottimo risultato del Grande Fratello 15 che ieri, in contemporanea con la fiction che ha ricordato lo statista (e che andrà in onda anche questa sera), ha sbaragliato la concorrenza nella gara degli ascolti tv.

A riprova della buona fede del concorrente del Grande Fratello, ci sono alcune ricevute di pagamento, affidate alla mamma, che testimonierebbero l'esatto contrario. Lascia a tutti i concorrenti la decisione di schierarsi con chi vorrebbe che rimanesse. Sapete anche voi che se solo Danilo fosse stato una donna Favoloso sarebbe fuori. L'unico a non voler mangiare è Luigi Favoloso che ha dichiarato di non avere fame.

E ora Simone Coccia...ma non legato alla Senatrice Pezzopane ma al figlio di Simone di nome Loris, ma anche al suo non rapporto con suo padre e alla recente intervista della ex moglie che accusa Simone di non versare il mantenimento. Ha ricevuto la commovente sorpresa durante la quarta puntata del "Grande Fratello".

Calvizie, farmaco contro osteoporosi per prevenire la caduta dei capelli
Un farmaco inizialmente pensato per combattere l'osteoporosi si è rivelato, a sorpresa, utilissimo contro la caduta dei capelli: qual è e come fa a stimolare la crescita dei capelli .

Prima dell'annuncio delle nuove nomination Aida viene eliminata con il 51% dei volti dei telespettatori. Nonostante questo Barbara D'Urso all'arrivo di Aida Nizar in studio ribadisce l'amore del pubblico nei suoi confronti. L'eliminazione di Aida Nizar suscita qualche dubbio nel mondo del web.

La gaffe da parte di Barbara D'Urso e la reazione da parte del web non è positiva. La vittoria di Luigi Favoloso è stata interpretata come la vittoria del bullismo e del branco. La prima prova è una ripresa su Baye Dame e Lucia. È vero, è stata eliminata ma fa ancora parte del programma. A quel punto i microfoni improvvisamente vengono spenti. Altre certezze vengono da una conversazione tra Alberto e Valerio dove quest'ultimo confida all'amico che molti dei suoi atteggiamenti, talvolta sembrati maleducati, siano stati dettati dalla redazione stessa.

Share