Inter, Mourinho su Joao Mario: "Mi sta piacendo sempre di più"

Share

Le parole di Mou potrebbero aprire diversi scenari di mercato e la cessione di Joao Mario potrebbe cambiare l'estate del club nerazzurro.

Sabato a Wembley andrà in scena l'ultimo atto della FA Cup. "Dopo la partita di Manchester l'ho invitato nel mio ufficio e abbiamo parlato, non c'è nulla". "Non c'è nulla di sbagliato". L'addio non è stato ancora ufficializzato, ma ormai non sembra più essercene neppure bisogno. 7 sono invece le volte che i Red Devils sono usciti a mani vuote, esattamente il numero di successi conquistato dai ragazzi di Antonio Conte a fronte di 5 sconfitte.

Instagram mostrera' agli utenti quanto tempo trascorrono nella app
Probabilmente molti utenti, dopo aver letto il proprio conteggio, si renderanno conto di passare effettivamente troppo tempo a scorrere le foto .

Ci sarà infatti anche Will Grigg del Wigan, capocannoniere del torneo con 7 centri e autore della rete della storica qualificazione ottenuta contro il Manchester City nel quinto turno, Noah Keats, fondamentale con un suo gol a regalare il passaggio del turno al Truro City, prima squadra della Cornovaglia a riuscirci dal 1969. E infine ci sarà anche Liam Pullen che ha realizzato il primo gol dell'edizione 2017-18 con la maglia del suo Chipping Sodbury. "Posso solo dirvi che sara' la mia ultima gara della stagione, poi come sapete ho un contratto e sono legato al club".

Per l'Inter, la cessione del giocatore allo United sarebbe un'ottima possibilità per evitare di andare incontro ad una grossa minusvalenza. Molto improbabile che glielo consentiranno dalle parti di Stamford Bridge. Vincere la Fa Cup sarebbe la migliore risposta ai suoi detrattori.

Share