Meteo: si attenua l'instabilità, cominciano a risalire le temperature

Share

Cieli generalmente nuvolosi al mattino; rovesci attesi al pomeriggio, fenomeni anche nel corso della serata.

La temperatura massima registrata sarà di 15°C, la minima di 8°C, lo zero termico si attesterà a 2150 m.

Temperature dunque da montagne russe, vistosamente sotto la media del periodo, ma quando i valori torneranno a salire e ad assumere nuovamente una connotazione tardo-primaverile?La circolazione di aria fredda che ha determinato questo deciso calo inizierà ad indebolirsi a partire da Mercoledì 16 e dunque i termometri torneranno gradualmente a salire con valori massimi più gradevoli, peraltro sempre al di sotto della media di riferimento: avremo fino a 20/24°C al Nord, 20/22°C al centro e anche al Sud.

Reggio Calabria, prosciugavano conti postali: 29 arresti
Al vaglio degli uomini dell'Arma migliaia di operazioni illegali, eseguite in danno di 45 risparmiatori. Maxi operazione da parte dei carabinieri in quel di Reggio Calabria.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti sud-occidentali sulle zone interne e montuose, orientali lungo la fascia costiera con possibili rinforzi, specie durante i temporali. Mari da poco mossi a mossi.

Venerdì 18 e sabato 19 maggio "sarà invece il sole a prevalere sulle nubi, anche se nel pomeriggio saranno comunque da mettere in conto isolati rovesci o temporali, quasi esclusivamente in Appennino e nel sud della regione".

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo GFS e ECMWF nel weekend l'instabilità pomeridiana sarà il tratto distintivo del tempo, anche se le precipitazioni saranno a carattere sparso. Dalla sera nubi e fenomeni in diradamento con residue precipitazioni solo sulle Alpi centro-orientali. Neve oltre i 1700-1900 metri. Al pomeriggio tempo instabile su tutti i settori con piogge e acquazzoni sparsi, schiarite più ampie sulla Sicilia. Mari molto mossi o agitati.

Share