Pallacanestro Cantù Sodini: "Milano è stata superiore"

Share

Perché quella che avrà inizio oggi sarà appunto la partecipazione n.33 ai playoff del club brianzolo che stacca così nell'apposita graduatoria degli "aficionados" la Virtus Bologna (32) issandosi solitario al 2°posto alle spalle proprio di Milano (37) che l'attende in questa serie dei quarti di finale già a partire dalla serata odierna al Forum di Assago (palla a due alle 20.30 con diretta su Eurosport2 della sfida affidata alla terna Lanzarini-Sardella-Di Francesco) in gara-1.

"Quando si perde una gara in questo modo c'è soltanto da dire una cosa - ha affermato Sodini- ovvero che l'avversario è stato superiore". Non amo girare intorno alle cose, Milano ha sostanzialmente dominato la partita. Gli ultimi 10' sono pura accademia, l'Olimpia arriva al massimo vantaggio di +35 e c'è spazio per tutti, compresi il baby milanese Vecerina, autore di un punto su tiro libero.

Sarà inaugurata oggi l'ambasciata statunitense a Gerusalemme
Si sono avvicinati alla frontiera e hanno lanciato pietre in direzione dei soldati che hanno risposto sparando. Non ci saranno - secondo i media - né la Russia né l'Egitto.

Rivivi il match tra Milano e Cantù per intero su Eurosport Player! È anche innegabile che a tratti il gioco latiti, la palla sia parecchio ferma e ci si affidi alle soluzioni estemporanee e al talento dei singoli di cui l'EA7 dispone; quindi l'Olimpia sicuramente è la favorita di questi playoff ma le incognite e le sorprese, come da sempre in casa Olimpia, sono dietro l'angolo. Cercheremo di fare di tutto per evitare che finisca. A me sinceramente di lasciare il ricordo di un giocatore che non piega le gambe non mi piace e sono sicuro che anche i miei ragazzi non vogliono lasciare questa immagine di se. La realtà vera però è che noi vogliamo sovvertire i pronostici. Milano dal canto suo dovrà indubbiamente alzare il suo livello difensivo rispetto alle ultime uscite, cercare di non dipendere troppo in fase offensiva solo con Micov e Goudelock, anche perché, se non girano loro, allora sarà dura trovare chi ti risolve le partite.

Share