Precedenti Juventus-Verona: Statistiche e Curiosità (Serie A 2017-18)

Share

Sabato 19 maggio alle ore 15 andrà in scena Juventus - Verona, incontro valevole per la trentottesima ed ultima giornata del campionato di Serie A.

Gianluigi Buffon giunge alla sua ultima partita con la Juventus: fin qui, in Serie A, 471 presenze in maglia bianconera per il portiere, 358 reti subite e 227 gare senza subirne. Al termine del match ci sarà la consueta premiazione per i bianconeri con la consegna del trofeo e la festa per Allegri e i suoi ragazzi. Vediamo allora quali potrebbero essere le probabili formazioni del match tra Juventus e Verona. Per quanto riguarda gli 11 della Vecchia Signora possiamo dire che scenderanno in campo seguendo il 4-2-3-1 come modulo di riferimento: tra i pali non mancherà Buffon, per il quale quella di domani sarà l'ultima partita con la maglia bianconera. Davanti a se un'altro partente (ma per un altro club) ovvero Lichtsteiner che occuperà le corsie in coppia con Alex Sandro: al centro spazio per Benatia e Barzagli, visto che Chiellini è ancora KO. In streaming per smartphone, tablet o pc sono disponibili le app Premium Play e Sky Go. Poco i dubbi in avanti per Allegri: sarà il duo Pjanic-Matuidi a coprire la mediana, con Dybala atteso sulla quarti alle spalle di Higuain prima punta.

Diverso l'approccio del Verona, che vorrà salutare la serie A con un exploit dell'ultimo turno: solo i giocatori più in forma quindi scenderanno domani in campo all'Allianz Stadium.

Pisa, papà lascia la bimba di un anno in auto: morta
Lo stabilimento, di componentistica auto, si trova vicino alla base militare dell'esercito statunitense di Camp Darby. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri, insieme al personale del 118 e ai vigili del fuoco.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. All. A centrocampo Fossati in cabina di regia con Romulo e Zuculini mezze ali mentre in attacco tridente composto da Lee e Fares a supporto di Cerci.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Souprayen; Romulo, Fossati, Zuculini; Verde, Cerci, Fares. All.

Share