Serie B, ufficiale a Perugia il nuovo allenatore è Alessandro Nesta

Share

Romano, classe 1976, gloria del calcio giocato, uomo simbolo di Milan e Lazio, campione del Mondo nel 2006 con l'Italia di Marcello Lippi, Nesta ha iniziato da poco a muovere i primi passi nell'ambiente delle panchine, con esperienze per lo più in Nord America, alla guida del Miami.

In testa a Nesta In attesa che Nesta faccia conoscere come intende disporre la squadra sotto il profilo tattico, già filtrano delle anticipazioni, legate magari al desiderio di alcuni giocatori che vedrebbero di buon occhio il ritorno al 4-4-2 anche in considerazione dell'infortunio di Mustacchio le cui condizioni saranno meglio valutate nelle prossime ore. Il provino è stato giudicato positivo dagli addetti ai lavori ma anche per lui c'è da aspettare per una conferma che potrebbe avvenire una volta superato il primo turno dei playoff.

Vaticano, suore clausura: sì a social e media, "ma con sobrietà"
Da centinaia di anni le suore di clausura vivono isolate dal mondo esterno e non hanno contatti (se non sporadici) con chi vive al di fuori delle loro mura.

Il nuovo tecnico si è reso disponibile oggi a scattare selfie insieme ai tifosi e a firmare autografi, dicendosi entusiasta di intraprendere questa nuova avventura. Per me tutti sono indispensabili, non ci possiamo permettere di lasciare qualcuno indietro. Accordo fino al 30 giugno 2018, l'annuncio apparso sul sito. Poi su Inzaghi e de Vrij: "Simone mi ha stupito, non pensavo potesse fare così bene e subito". L'attuale allenatore degli umbri ha sostituito a una giornata dal termine Roberto Breda e si appresta a giocare i playoff di categoria. Alessandro Nesta e Lorenzo Rubinacci hanno sostanzialmente sottoscritto gli accordi anche se per la firma materiale occorre aspettare lunedì. Esordirà venerdì sera, al Castellani, contro gli azzurri.

Share