Torreira, il padre: "Su di lui tante squadre ma Napoli ipotesi scartata"

Share

Il centrocampista sembra destinato a dire addio alla squadra blucerchiata dopo 2 ottime stagioni: "Al momento posso dire che il futuro di Torreira non è ancora stato deciso - ha continuato Torreira senior -, aspettiamo la fine del campionato e poi valuteremo il meglio per lui".

Lucas Torreira, regista formato mini della Sampdoria e oggetto del desiderio di diversi club italiani, si allontana dal Napoli. No, è un'ipotesi da scartare al momento.

Valsoia: risultati in crescita nel primo trimestre
Il risultato netto è pari a 50 milioni di euro, uguale al risultato netto ordinario, in assenza di operazioni straordinarie. Risultati in linea con quelli dello scorso anno per Leonardo nel primo trimestre del 2018.

"Mio figlio Lucas al Napoli?". "Stiamo cercando di trovare la possibilità migliore per Lucas - ha detto il padre - È la prima volta che ci troviamo di fronte ad un mercato con molte offerte per Lucas e questo ci rende orgogliosi".

Incalzato dai giornalisti napoletani, papà Torreira non ha spiegato il perché delle sue dichiarazioni, ribadendo, però il concetto: "Le motivazioni del rifiuto? Siamo di una città molto piccola in Uruguay, dove mio figlio è cresciuto, speriamo un giorno di poter riportarlo a casa, magari al termine della sua carriera, nella squadra del nostro quartiere, che si chiama 18 Luglio", conclude il padre del giocatore.

Share