WhatsApp, ecco le nuove funzioni per le conversazioni di gruppo

Share

Panoramica delle menzioni: se si rimane inattivi per parecchio tempo in una conversazione, o nel caso di gruppi particolarmente rumorosi, c'è adesso la possibilità di avere una panoramica in un'unica pagina di tutti i messaggi in cui siamo stati menzionati o abbiamo ricevuto una risposta. Alcune funzionalità sono palesemente riprese da Telegram, ma d'altronde se qualcosa è fatta bene i concorrenti tenderanno ad ispirarsi (in qualsiasi ambito). Inoltre, sempre gli amministratori potranno decidere quali membri del gruppo avranno l'autorizzazione a cambiare la foto rappresentativa del gruppo e la descrizione. In più, ora gli amministratori potranno revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti, mentre non potranno ammutinarsi contro il creatore del gruppo: quest'ultimo non potrà essere rimosso contro la sua volontà. L'app di messaggistica di proprietà di Facebook, attraverso un post sul proprio blog, ha annunciato una serie di nuove funzioni, tra cui una che permette agli utenti di individuare con facilità i messaggi che li riguardano in una conversazione di gruppo.

Si parte dalla descrizione della conversazione che pone in primo piano l'argomento principale del gruppo specifico, il regolamento e l'obiettivo generale: ogniqualvolta qualcuno venga aggiunto, la descrizione verrà esibita in evidenza. Informazioni che i nuovi aggiunti alla conversazione possono leggere in cima alla chat non appena vi entrano.

Questa volta WhatsApp ha deciso di concentrasi sui gruppi [VIDEO]che sono spesso trascurati dalla società, nonostante siano molto utilizzati dai consumatori.

Barcellona, Messi rivela il suo futuro
Il Barça è il top club al mondo , la miglior città, i miei figli stanno da Dio qui e non voglio cambiare nulla. Infine la conclusione: "Non mi interessa quello che viene detto, se io sia il migliore o meno".

Aggiunta ai gruppi: ora non potrete essere continuamente aggiunti a un gruppo dopo averlo abbandonato (finalmente).

Ricerca dei partecipanti: trova chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo. Le attendavate? Cosa vorreste che WhatsApp non ha ancora abilitato?

Share