Cannabis, il Canada legalizza l'uso ricreativo

Share

Il Cannabis Act è stato approvato dal Senato con 52 voti favorevoli e 29 contrari. Ware, che aveva consigliato al Parlamento di alzare a 25 anni la soglia d'età a partire dalla quale è possibile acquistare e consumare la marijuana, e che è diventato di recente responsabile dell'ufficio medico del produttore di cannabis Canopy Growth Crop, ha spiegato all'agenzia Reuters: l'obiettivo del governo è di agire con cautela per limitare la diffusione della marijuana tra i giovani, "ma non penso che qualcuno si illuda davvero che ci riusciranno". Il Canada sarà così il primo fra i paesi del G7 a legalizzare la cannabis. Le nuove norme - che regolano le modalità di coltivazione, distribuzione e vendita - entreranno in vigore entro settembre.

Nell'annunciare l'approvazione della legge, il premier Justin Trudeau su Twitter ha scritto che finora "è stato troppo facile per i nostri ragazzi ottenere la marijuana e troppo facile per i criminali ricavarne profitto". Negli Usa la marijuana è illegale per la legge federale, invece è legale in alcuni Stati, come la California, dove è nato un mercato fiorente della cannabis legale [VIDEO].

Migranti, Merkel chiama Conte e assicura: "Bozza Ue sarà accantonata"
Conte sostiene che domenica la proposta italiana sarà al centro del vertice: "Non si prescinde dalla posizione dell'Italia ". Nuove dichiarazioni da parte del ministro dell'Interno, Matteo Salvini , sulla questione migranti .

Il Canada ha legalizzato il consumo di marijuana. L'attuale normativa prevede che la marijuana può essere prodotta, venduta e consumata solo da soggetti che hanno più di 18 anni. "Novant'anni di un approccio fatto soltanto di "no" che non ha funzionato". Il senatore Tony Dean, che ha caldeggiato il disegno di legge nella Camera alta canadese, ha detto che finalmente in Canada è arrivata la svolta, dopo 90 anni di proibizione della cannabis e di vana criminalizzazione.

Share