F1 Ferrari, Arrivabene: "Mondiale equilibrato? Sbilanciamolo"

Share

02/06/2018 - “Limpegno della Ferrari è di sbilanciare questo Mondiale molto equilibrato. Per Arrivabene le due ruote rappresentano una grande passione: "Da ragazzino sogni sempre le moto, come segno di trasgressione e libertà". Ce la metteremo tutta, i ragazzi che lavorano a casa e quelli in pista.

Tornando poi alla MotoGp, Arrivabene sottolinea: "bellissimo vedere Dovizioso andare vicino alla vittoria del Mondiale, così come è bello vedere la Mugello, che è il nostro gran premio, i piloti italiani battersi per le prime posizioni". Lo dico non solo con le moto, ma anche quando faccio l'altro lavoro: dobbiamo dimostrare che l'Italia non è seconda a nessuno e qua nelle moto il mio tifo va a tutti purchè siano italiani al di là delle polemiche sui contratti. Al di là di simpatie e antipatie, l'importante è che sul podio vada un italiano nel GP di casa nostra. "Dovizioso, ovviamente Valentino, Iannone... io conoscevo il papà di Petrucci...".

Il governo Conte incassa la fiducia al Senato: "Populisti? Ascoltiamo la gente"
Qualche minuto dopo si passa alla "blue economy", la creazione di un ecosistema che trasformi i rifiuti in una risorsa da riutilizzare.

Il meccanico della scuderia di Maranello, era stato investito durante il Pit;Stop nella Gara del Bahrain dal pilota Kimi Raikkonen, e l'impatto gli era costato una frattura di tibia e perone, operata poi con successo nei giorni seguenti all'incidente nell'ospedale di Manama.

Share