Flat Tax, Bagnai assicura: "Per le imprese in arrivo dal 2019"

Share

Lega 'subito alle famiglie'.

Il ministro dell'Interno quindi ha anticipato alcune mosse del governo in vista dell'estate. La "tassa piatta" che sarà applicata a imprese e famiglie per alleggerire l'eccessivo peso della pressione fiscale. Insomma Salvini difende a spada tratta il suo cavallo di battaglia, la flat tax, uno dei tasselli fondamentali del contratto di governo con il M5S. Prima però ci sarà l'intervento sulla pace fiscale, "con la chiusura delle liti tra gli italiani ed Equitalia". "Il primo anno per le imprese e poi a partire dal secondo anno si prevede di applicarla alle famiglie". "La cosa che colpisce di più - scandisce la senatrice - è che questa frenata sulla flat tax ai cittadini viene motivata dicendo che verrà privilegiata la flat tax per le imprese". E allora andiamo a rileggere la parte interessata, in cui si parla di "revisione del sistema impositivo dei redditi delle persone fisiche e delle imprese". Il riferimento è alle aliquote vigenti, al sistema di deduzioni e detrazioni e ai criteri di tassazione dei nuclei familiari. Il nuovo regime fiscale si caratterizza come segue.

In entrambi i casi, è prevista una "no tax area". "Su 30 mila euro di reddito annuo la flat tax comincerebbe a farsi sentire". In questo caso si passa da un credito d'imposta di 854 euro a 900 euro da versare al fisco.

Questo discorso potrebbe valere anche per le imprese. Quanto ai tempi della riforma della Fornero, "siamo al governo da 5 giorni.", ha fatto notare il leader della Lega. Tuttavia, qualora le agevolazioni attuali dovessero venir meno, "si potrebbe arrivare alla situazione paradossale di pagare anche un po' di più".

Touré attacca Guardiola: "Finge di non avere problemi con gli africani"
Noi africani non siamo trattati come gli altri da Guardiola, ho visto questo suo atteggiamento ovunque sia andato ad allenare . Un bottino ridicolo per un calciatore del calibro di Touré che con il Manchester City non vuole avere più nulla a che fare.

Proprio su quest'ultimo punto fanno leva molte delle critiche alla flat tax.

Roma - "Mi sembra che ci sia un accordo sul fatto di far partire la Flat tax sui redditi di impresa a partire dall'anno prossimo".

Siri: risposta di Bagnai è stata strumentalizzata La risposta sulla flat tax del professor Bagnai - ha chiarito oggi Siri - è stata strumentalizzata. Si prevede dunque un inizio parziale per le famiglie e una procedura di completamento che duri un anno?

Flat tax, aumenti dell'iva, e fin da subito il Def: sulla scrivania del ministro dell'Economia Giovanni Tria ci sono diversi i dossier con i quali il nuovo titolare di via XX Settembre dovrà confrontarsi fin da subito, prim'ancora di arrovellarsi per trovare le coperture per il reddito di cittadinanza e per il superamento della legge Fornero in ottica di adottare la Quota 100 per le pensioni.

Share