Flat Tax per le imprese già nel 2019

Share

La flat tax partirà prima per le imprese, nel 2019, e l'anno dopo per le famiglie. Bagnai della Lega inizia a spiegare come si svolgerà il lavoro del Ministero dell'Economia, e la flat tax potrebbe partire in due momenti diversi.

Roma, 4 giu. (askanews) - "Mi sembra che ci sia un accordo sul fatto di far partire la Flat tax sui redditi di impresa a partire dall'anno prossimo". Nella versione approvata la Riforma Fiscale non sarebbe una vera e propria tassa senza alcuno scaglione, ma avrebbe due aliquoti: 15% per reddito familiare inferiore a 80 mila euro e 20% per reddito familiare superiore agli 80 mila euro.

Analizzando le proiezioni pubblicate dal Sole 24 Ore, un lavoratore single che guadagna 30mila euro, oggi paga di Irpef 6mila e 814 euro, con la flat tax scenderebbe a 4mila e 50 euro, con un risparmio del 9,2 per cento. Bagnai parlava della nostra flat tax, al 15%.

Pensioni, quota 100 e stop all'Ape Social: i possibili scenari
Brambilla ha anche insistito su un punto riguardante la Quota 100: dovrà prevedere che si abbiano almeno 64 anni di età per accedere alla pensione .

"Matteo Salvini non ha mai detto, come titolano alcune agenzie e quotidiani online, che "è giusto che chi guadagna di più paghi meno tasse". Sulla stessa linea Tommaso Nannicini, senatore del Pd e gia' sottosegretario alla presidenza del Consiglio nel governo Renzi: "Certo, se per 'cambiamento' s'intende annunciare provvedimenti gia' presi da altri possiamo quanto meno stare tranquilli che i guasti saranno limitati".

"Stiamo preparando un dossier su 'spiagge sicure', per evitare almeno in parte il dramma dell'abusivismo che colpisce commercianti e bagnanti", ha poi annunciato il ministro dell'Interno Matteo Salvini indicando uno dei temi temi su cui sta lavorando in questi primi giorni al Viminale. "Poi per le famiglie cominceremo già dal 2019 con dei parametri che andranno a perfezionarsi nel 2020 fino a completarla".

Inizialmente saranno favorite le famiglie con molti figli? La flat tax sui redditi di impresa esiste da qualche decennio. Infine, ha aggiunto che il bello è che si smonterà l'inciucio tra democristiani e socialisti e torneremo ad un'Europa divisa tra chi ascolta i popoli e chi ascolta i mercati. E Luigi Marattin, esponente del Partito Democratico, replica: "E' inconcepibile un livello di ignoranza e approssimazione simile. Noi lavoriamo per mantenere fede agli obiettivi che ci siamo posti".

Share