Game of Thrones: in arrivo un serie prequel, è ufficiale!

Share

Secondo il sito The Hollywood Reporter, la casa di produzione ha messo in cantiere un capitolo pilota per la nuova serie, che si concentrerà sul tempo precedente alla lotta per il trono che ha tenuto banco nelle 7 stagioni della serie già andate in onda.

A pochi giorni dall'ufficializzazione da parte di Hbo della messa in produzione della prima serie prequel di Game of Thrones, il creatore di questo universo narrativo, George RR Martin, ha fornito sul suo sito personale qualche nuovo dettaglio e qualche osservazione.

Mercato Roma, possibile ritorno al Torino per Bruno Peres
La società giallorossa col lavoro del direttore sportivo Monchi ha praticamente chiuso il primo colpo in entrata. Sull'ex Empoli ci sono gli interessi di Sampdoria e Fiorentina, ma anche di alcuni club di Premier League.

Degli altri quattro progetti derivati da Game of Thrones che sono in via di sviluppo non si sa ancora nulla, tranne i nomi dei rispettivi autori che se ne stanno occupando (Max Borenstein, Brian Helgeland, Carly Wray, e Bryan Cogman), anche se Martin aveva lasciato intendere che saranno tutti dei prequel e non spin-off, e che un attore famoso apparso in Game of Thrones sarà coinvolto in almeno uno di essi. Non è ambientato novant'anni prima di Game of Thrones (come Dunk & Egg), o qualche centinaio d'anni, piuttosto è ambientato diecimila anni prima (se le storie orali dei Primi Uomini sono accurate, ma i maestri della Cittadella insistono che si tratta di un periodo lungo solo la metà).

Secondo il romanziere, dovrebbe intitolarsi The Long Night, la Lunga notte, cioè. "Mi sorprenderei però se lasciassero quel titolo, Hbo vorrà fare un gioco di parole su Game of Thrones", ha commentato. "Ciò che mi hanno detto indica che ci potrebbe essere un altro pilot o anche di più negli anni a venire". Martin le si affiancherà anche come produttore.

Share