La prima volta di Fabio Quartararo! Vittoria partendo dalla pole

Share

Il pilota francese in sella ad una SpeedUp conquista la prima vittoria in carriera nel Motomondiale e riporta alla vittoria la moto italiana dopo Austin 2015. 4° tempo per Pecco Bagnaia dello Sky Racing Team.

LA CRONACA - L'inizio della qualifica della Moto2 è scoppiettante, con gli italiani che provano a far la voce grossa in casa degli spagnoli. Ma Alex Marquez non ci sta e sin dai primi minuti impone il suo ritmo, abbassando più volte il cronometro fino a fermare il cronometro in 1'43 " 580, davanti a Marcel Schrotter, che si ferma a soli 5 centesimi dal catalano della Estrella Galicia.

Conte e Macron: c'è convergenza su immigrazione e Zona euro
Il Presidente Macron ha sottolineato di non aver pronunciato alcuna espressione volta ad offendere l'Italia e il popolo italiano. Salvini: "Chiedere scusa e' segno di intelligenza".

Alla fine martellando giri veloci Fabio Quartararo si aggiudica il Gran Premio davanti a Miguel Oliveira e Alex Marquez. In lotta per le posizioni ai limiti della Top10 fin sotto la bandiera a scacchi, centra un ottavo posto che gli permette di conservare la leadership in Campionato (119 punti) con un solo punto di margine su Oliveria, secondo oggi. Francesco Bagnaia, davvero consistente durante tutto il weekend, in gara, non riesce a lottare per le posizioni di testa, a causa di uno pneumatico difettoso, e taglia il traguardo all'ottavo posto. Marini, soffre per la spalla, e chiude 13° a meno di 8 decimi, mentre Fenati è 15° separato dal connazionale dallo spagnolo Lecuona. Manzi è 31°, mentre Fuligni è 34°.

Share